Home
 Gran Sasso
 Le vostre foto
 Mailing list

 Come fare...

 

La chiesetta di S. Martino

 
     
 

Info | Come arrivare | Amatrice | Vegetazione | Geologia | Escursioni | Bibliografia

© 2003-2017
 

 

 
 

 ::. Monti della Laga | Escursioni | La chiesetta di San Martino (1150 mt)

info@lagagransasso.it
 

 

 
 


::. Difficoltà: nessuna
::.
Dislivello +/- 0 mt
::. Durata... libera!
::. Per visitarla: Luciana Brunamonte (tel. 0746.826811/333.4533008)
-> Mappa

-> Google map
 

 
 

 

 
 


San Martino è una delle numerose "Ville" che formano il comune di Amatrice. Il villaggio in origine era molto più esteso e popoloso, le poche case che restano è quanto rimane del primitivo abitato dopo i ripetuti terremoti che provocarono lutti e distruzioni.

La chiesa, secondo la tradizione pare sia stata costruita dai soldati francesi, è di forma rettangolare ad unica navata e misura 19 mt di lunghezza per 11,6 mt di larghezza.

Dopo anni di abbandono totale, è stata completamente restaurata e certamente rappresenta una delle più suggestive manifestazioni dell'arte, seppur molto semplice, della conca amatriciana.

Nell'interno alcuni affreschi, assai malridotti, sono attribuiti a Dioniso Cappelli, massimo pittore amatriciano. Sopra l'altare maggiore si trova una tela del XVI secolo raffigurante San Martino vescovo, con ai lati San Francesco e San Lorenzo.

Partendo da Amatrice si incontra prima Retrosi, quindi si oltrepassano le frazioni di Cossara, Ferrazza e Francucciano ed infine si raggiunge la chiesetta di San Martino, base di partenza per numerose escursioni.

Per saperne di più...
-> Amatrice - Tesori d'Arte (Don Luigi Aquilini)
 

 
     top