Home
 Gran Sasso
 Le vostre foto
 Mailing list

 Come fare...

 

La chiesetta di S. Egidio

 
     
 

Info | Come arrivare | Amatrice | Vegetazione | Geologia | Escursioni | Bibliografia

© 2003-2017
 

 

 
 

 ::. Monti della Laga | Escursioni | La chiesetta di S. Egidio (1389 mt) da Cossito

info@lagagransasso.it
 

 

 
 


::. Difficoltà: E (media difficoltà)
::.
Dislivello +/- 300 mt
::. Durata complessiva 1/2 giornata
-> Mappa

-> Google map
 

 
 

 

 
 


La frazione di Cossito si trova immersa nel verdissimo versante occidentale di Pizzo di Sevo, e come raccontava un abitante del luogo: " E' il paese più bello dell'amatriciano perché il bosco, a differenza della maggior parte delle altre frazioni, si trova a due passi...!" Vero!

Si raggiunge facilmente dalla S.S. Salaria risalendo prima verso la frazione di Saletta e poi quella di Casale. Poco oltre si trova Cossito dove si parcheggia.

Oltrepassato il ponte sul torrente Lagozzo, a sinistra (la Carta dei Sentieri dei Monti della Laga in questo caso non è molto precisa...) parte il sentiero che, costeggiando sulla destra il Fosso della Solagna, porta alla chiesetta di Sant'Egidio.

Il primo tratto del percorso è una carrareccia che, dopo aver attraversato il Fosso delle Macchie ed il Fosso Palara, diventa un bellissimo sentiero lastricato quasi sempre accompagnato da un muretto a secco. Da notare che l'intero percorso si svolge all'interno del bosco.

Sembra, a detta degli studiosi, che la strada sia di origine romana...

Una volta raggiunta la sterrata proveniente da Sant'Angelo la si segue a sinistra fino alla captazione del Fosso della Solagna. Si continua quindi attraversando il Fosso di San Lorenzo, si risale l'altra sponda, e tra faggi secolari in breve si raggiunge la piccola chiesetta.

Sant'Egidio, Patrono della frazione di Sommati, si festeggia l'ultima domenica di agosto.
 

 
     top