Home
 Gran Sasso
 Le vostre foto
 Mailing list

 Come fare...

 

Il portale

 
     
 

Info | Come arrivare | Amatrice | Vegetazione | Geologia | Escursioni | Bibliografia

© 2003-2017
 

 

 
 

 ::. Monti della Laga | Escursioni | La chiesa di S. Antonio Abate a Cornillo Nuovo (1134 mt)

info@lagagransasso.it
 

 

 
 


::. Difficoltà: nessuna
::.
Dislivello +/- 0 mt
::. Durata... libera!
::. Per visitarla: chiedere in paese
-> Mappa

-> Google map
-> Filmato
 

 
 

 

 
 


L'edificio, con campanile a vela e due campane, è ad unica navata. Il portale, finemente lavorato, opera di artigiani locali presumibilmente scalpellini della zona, è in pietra serena protetto da una struttura lignea già esistente nel 1511, epoca in cui il pittore Dionisio Cappelli ultimò la decorazione della parete della chiesa e dell'edicola centrale. (Cfr. biblio 2)

Chiesa parrocchiale di S. Antonio Abate un tempo annessa all'Abbazia di S. Lorenzo a Trione. Adorna di un portale del '400 in pietra del luogo, è ricca di affreschi del pittore amatriciano Dionisio Cappelli che li firmò e vi appose la data del 1511.

Ai lati dell'altare maggiore la decorazione pittorica rappresenta la vita di S. Antonio, in dodici quadri; a sinistra e a destra della tribuna la Vergine e S. Sebastiano e nella cuspide principale il Redentore contornato da cherubini

Nella nicchia è dipinto, a destra S. Antonio di Padova, a sinistra S. Antonio Abate e in alto l'Agnus Dei.

Sull'altare maggiore troneggia la statua di S. Antonio in creta, « messa ad oro », opera eseguita nel 1521 dal pittore e scultore Saturnino Gatti di S. Vittorino, allievo del grande scultore pittore ed architetto Silvestro aquilano. S. Antonio, con lunga barba, è seduto e porta, sulle spalle, un ampio mantello che scende fino a raccogliersi sulle ginocchia con ampie pieghe. Nella mano destra il Santo sorregge il campanello. (Cfr. biblio 15)

Attualmente il campanello è scomparso, come pure il il tabernacolo a forma di tempietto con la cupola rubato, sembra, qualche tempo fa.

Per saperne di più...
-> Amatrice - Tesori d'Arte (Don Luigi Aquilini)
 

 
     top